Carvelaargonite Tacchi Classico Rosso w3Y8I

SKU-54890-qxl07550
Carvelaargonite - Tacchi Classico - Rosso w3Y8I
CarvelaARGONITE

PRODOTTI

menu

CARRELLO

NON SONO PRESENTI ARTICOLI NEL CARRELLO

Aggiungili premendo sul bottone acquista di ogni articolo.

WISHLIST

NON CI SONO ARTICOLI NELLA TUA WISHLIST

Aggiungili premendo sul cuore di ogni articolo. Avrai a portata di mano le tue preferenze e ti agevolerà negli acquisti ed nei regali futuri.

ACCOUNT

LOGIN

Velocizza il tuo acquisto

REGISTRATI ORA

Hai dimenticato la Password?

PUOI RECUPERARLA QUI

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all'uso di tutti i cookie. Ok Informativa estesa

Seguici su:
Edizioni ANSA
Economia
Vai alla Borsa Vai al Meteo Corporate Prodotti

L'ex ad Fca è ricoverato da oltre tre settimane, al suo fianco la compagna. Lettera di Elkann ai dipendenti: 'Gli saremo eternamente grati'

25 luglio 2018

Notizie Correlate

Archiviato in

Sono stazionarie le condizioni dell'ex a.d di Fca Sergio Marchionne ricoverato in terapia intensiva in condizioni irreversibili all'ospedale universitario di Zurigo. Non ci sono conferme da parte dell'azienda né sono previsti bollettini medici. Il top manager è nell'ospedale svizzero da oltre tre settimane dopo un'operazione alla spalla destra che si doveva risolvere con un breve periodo di convalescenza. Le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate nei giorni scorsi, tanto che è stato accelerato il processo di transizione nel gruppo automobilistico.

E' una presenza discreta quella dei media all'esterno dell'Ospedale Universitario di Zurigo dove è ricoverato da oltre tre settimane Sergio Marchionne. Al suo fianco la compagna. L'ultima apparizione dell'ex ad di Fca è del 26 giugno, per la consegna di una Jeep Wrangler all'Arma dei Carabinieri per servizi di controllo sulle spiagge romagnole. E' impossibile per i giornalisti accedere all'interno del polo ospedaliero, una palazzina di tre piani che fa parte di un complesso ben più ampio che ogni anno accoglie diverse migliaia di pazienti.

"Saremo eternamente grati a Sergio per i risultati che è riuscito a raggiungere e per avere reso possibile ciò che pareva impossibile. Ci ha insegnato ad avere coraggio, a sfidare lo status quo, a rompere gli schemi e ad andare oltre a quello che già conosciamo". Lo scrive il presidente di Fca John Elkann ai dipendenti del gruppo, in una lettera inviata dopo la nomina di Mike Manley .

"Apprendo con profondo dispiacere le ultime notizie riguardanti le condizioni di Sergio Marchionne. In questo momento il mio commosso pensiero va ai suoi familiari", ha detto il premier Giuseppe Conte in una nota.

Il giorno dopo la rivoluzione al vertice di Fca, il nuovo amministratore delegato Mike Manley al lavoro a Torino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Iscriviti alla newsletter

Home > Comunicazione > Comunicati stampa > UN ANNO DALL’INIZIO DEI LAVORI SUL LUSENZO, IL CONSORZIO BACCHIGLIONE FA IL PUNTO

Le nostre attività

Consulta l'elenco dei nostri impianti e dei lavori in corso direttamente dalla cartina del territorio

Precipitazioni in tempo reale

Clicca qui per vedere le precipitazioni degli ultimi 3 giorni in tempo reale

UN ANNO DALL’INIZIO DEI LAVORI SUL LUSENZO, IL CONSORZIO BACCHIGLIONE FA IL PUNTO

Sono in fase di ultimazione tutte le opere civili previste nel progetto di “Potenziamento idrovora di Brondolo e adeguamento della rete di bonifica” che il Consorzio di Bonifica Bacchiglione sta realizzando nel bacino del Lusenzo. Ad un anno dall’inizio dei lavori, lunedì 23 settembre alle ore 10.00, presso la sala polivalente del Comune di Chioggia è stato convocato un incontro tecnico - operativo tra gli enti coinvolti nella realizzazione dell’opera, inserita all’interno dell’Accordo di Programma per la Salvaguardia Ambientale del Bacino del Lusenzo e finanziato per un totale di 22,5 milioni di euro. “Siamo molto soddisfatti “ dichiara Eugenio Zaggia, presidente del Consorzio Bacchiglione “Ad oggi, in via Foscarini abbiamo completato un bacino di fitodepurazione di 6.000 m², realizzato un doppio ponte di attraversamento sul canale esistente, raddoppiato la vasca dell’impianto idrovoro di Brondolo e sono già partiti i lavori per la realizzazione del nuovo collettore della lunghezza di 2 km, la cui ultimazione è prevista per maggio 2014. A novembre inizieremo invece con le opere elettromeccaniche, con l’ istallazione delle pompe e dei quadri elettrici. Sono i passi avanti di un grande progetto di risistemazione strutturale di tutto il sistema di gestione delle acque superficiali della rete di bonifica di Sottomarina, che produrrà significativi risultati sia sul fronte della difesa idraulica di tutta l’area di Sottomarina, sia sul piano ambientale con la riduzione dei carichi inquinanti che attualmente vengono riversati in laguna.” L’intervento affidato al Consorzio, finanziato per 4,4 milioni di euro, prevede infatti due interventi principali: in parte: la realizzazione di un nuovo canale di bonifica della lunghezza di 2km, con funzione di raccolta delle acque piovane di Sottomarina e la diversione delle stesse dalla laguna del Lusenzo verso il fiume Brenta – bypassando la laguna stessa - e nel necessario potenziamento dell’esistente impianto idrovoro di Brondolo che raggiungerà, a lavori ultimati, una portata di 6, 5 m³/s.

1379678598.jpg

jpg, 876 KB

Il consorzio

------------------------

Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito. Aggiorna browser Ignora
CONSEGNA STANDARD GRATUITA OLTRE I 40€ - RESO GRATUITO
MobiHeaderMenuTitle
MobiNavigationClose
Lista desideri
Il mio account
Ciao..... come stai?

Negozi
Contattaci
Carrello
Carrello
Carrello vuoto! Scegli un prodotto prima di uscire
Informazione
CHIUDI
Errore
CHIUDI

Disposizioni generali

Le presenti condizioni sono valide esclusivamente tra la società DECATHLON ITALIA s.r.l. Unipersonale, con sede legale in Viale Valassina, 268 - 20851 Lissone (MB), REA MB-1370021, P.IVA 11005760159, di seguito denominata ''DECATHLON'' e qualsiasi persona che effettui acquisti online sul sito internet www.decathlon.it di seguito denominata ''CLIENTE''. Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul sito equivale alla data di entrata in vigore

Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul sito www.decathlon.it, conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014 e dal D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico.

ARTICOLO 1 - Oggetto del contratto

Con le presenti condizioni generali di vendita, DECATHLON vende e il CLIENTE acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito www.decathlon.it. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l'accesso del CLIENTE all'indirizzo www.decathlon.it e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso.

Il cliente si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da DECATHLON e ad accettarle mediante l'apposizione di un flag nella casella indicata.

Nella e-mail di conferma dell'ordine, il CLIENTE riceverà anche il link per scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall'art. 51 comma 1 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014.

ARTICOLO 2 - Informazioni precontrattuali per il consumatore - art. 49 del D.lgs 206/2005

Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del CLIENTE.

Prima della convalida dell'ordine con “obbligo di pagamento”, il CLIENTE è informato relativamente a: - prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo; - modalità di pagamento; - il termine entro il quale DECATHLON si impegna a consegnare la merce; - condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 6 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso di cui all'allegato I, parte B del D.lgs 21/2014; - informazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso; - esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati; - condizioni di assistenza post vendita e garanzie commerciali previste da DECATHLON.

Il CLIENTE può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere conoscenza delle informazioni relative a DECATHLON, l'indirizzo geografico, numero di telefono e fax, indirizzo di posta elettronica, informazioni che vengono riportate, anche di seguito: DECATHLON ITALIA S.R.L. Unipersonale sede legale Viale Valassina, 268 – 20851 – Lissone (MB) tel. 039.27121 – Fax 039.2712333 decathlonitalia@pec.it

ARTICOLO 3 - Conclusione ed efficacia del contratto

Il contratto di vendita è considerato concluso con l'invio da parte di DECATHLON al CLIENTE di un'e-mail di conferma dell'ordine. L'e-mail contiene i dati del CLIENTE e il numero d'ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l'indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce e il link per poter stampare e archiviare la copia delle presenti condizioni.

Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nella mail di cui sopra e a comunicare tempestivamente a DECATHLON eventuali correzioni/modifiche da apportare.

DECATHLON si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciononostante potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il prodotto raffigurato nel sito ed il prodotto reale. Inoltre le fotografie dei prodotti presentati su www.decathlon.it non costituiscono elemento contrattuale, in quanto da considerarsi solo rappresentative.

DECATHLON si impegna a consegnare la merce entro 30 giorni decorrenti dell'invio da parte di DECATHLON stessa dell'e-mail di conferma d'ordine al CLIENTE.

ARTICOLO 4 - Disponibilità dei prodotti

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto:

- i prodotti potrebbero essere venduti ad alti CLIENTI prima della conferma dell'ordine, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti,

- potrebbe verificarsi un'anomalia informatica tale da rendere disponibile all'acquisto un prodotto che in realtà non lo è.

Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine inviata da DECATHLON, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l'ordine verrà rettificato automaticamente con l'eliminazione del prodotto o dei prodotti non disponibili e il CLIENTE verrà immediatamente informato via e-mail; con tale e-mail il cliente verrà altresì informato delle modalità e delle tempistiche di rimborso delle somme eventualmente versate.

ARTICOLO 5 - Modalità di pagamento

Ogni pagamento da parte del CLIENTE potrà avvenire unicamente per mezzo delle carte di credito indicate sul sito www.decathlon.it , con bonifico bancario, con metodo di pagamento Paypal o con pagamento rateale tramite finanziamento a partire da € 200,00.

In caso di pagamento con carta di credito, l'effettivo addebito dell'importo dell'ordine avverrà soltanto nel momento in cui l'ordine sarà completo e pronto per la spedizione.

In caso di pagamento con Paypal, l'effettivo addebito avverrà al momento dell'invio da parte di DECATHLON dell'e-mail di conferma ordine.

I pagamenti potranno essere effettuati anche con l'utilizzo di Carta Regalo e Buono Fedeltà.

Le comunicazioni relative al pagamento e i dati comunicati dal CLIENTE nel momento in cui questo viene effettuato avvengono su apposite linee protette. La sicurezza del pagamento con Carta di Credito è garantita tramite certificazione VBV ( Verified by VISA) e SCM ( Security Code Mastercard ).

ARTICOLO 6 - Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul sito www.decathlon.it sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA, e ove previsto, del contributo Raee.

I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d'acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell'effettuazione del pagamento.

Il CLIENTE accetta la facoltà di DECATHLON di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell'ordine e indicati nell'e-mail di conferma inviata da DECATHLON al CLIENTE.

In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da DECATHLON, del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal CLIENTE sarà rimborsato entro 14 gg. dal giorno dell'annullamento.

ARTICOLO 7 - Diritto di recesso

Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il CLIENTE ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

DECATHLON decide di ampliare suddetto termine da 14 a 30 gg., sarà pertanto possibile per il CLIENTE recedere dal contratto di acquisto fino a 30 gg. successivi al giorno di ricezione dei prodotti acquistati on line. In caso di acquisti multipli effettuati dal CLIENTE con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 30 gg. decorre dalla data di ricezione dell'ultimo prodotto. Il termine è ulteriormente elevato a 365 giorni in caso di cliente possessore di carta Decathlon.

Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a DECATHLON tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r. oppure accedendo alla sezione "I miei ordini" dello spazio "Il mio account Decathlon" sul sito www.decathlon.it, con la creazione di una pratica informatica di Reso.

Il CLIENTE potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all'Allegato I, parte B , D.Lgs 21/2014 (non obbligatorio) il cui testo viene di seguito riportato:

Modulo di recesso tipo ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h) (compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto) Decathlon Italia s.r.l. Viale Valassina, 268 - 20851 – Lissone (MB), telefono: 039.27.121 - fax: 039. 27.12.310 e-mail: decathlonitalia@pec.it Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*) - Ordinato il (*)/ricevuto il (*) - Nome del/dei consumatore(i) -Indirizzo del/dei consumatore(i) - Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è inviato in versione cartacea) - Data (*) Cancellare la dicitura non utilizzata.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a DECATHLON la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell'art. 57 del D.lgs 206/2005.

La merce dovrà essere rispedita a DECATHLON Italia s.r.l., presso Deposito di Basiano (MI), Viale delle Industrie, snc, 20060, Basiano (MI).

La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e completo della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, DECATHLON provvederà a rimborsare l'importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni.

Per quanto riguarda la restituzione del prodotto oggetto di recesso, Decathlon assicura ai propri clienti la possibilità di avvalersi di un vettore convenzionato con la medesima. Nel caso in cui il cliente decida di utilizzare tale servizio, i costi di spedizione (eccettuati quelli inerenti la prenotazione telefonica) saranno sostenuti da Decathlon (art. 56 co.1 dlgs 206/2005). Nel caso invece in cui il cliente intenda servirsi di un altro vettore o di un altro mezzo di spedizione, tutti i costi di saranno a suo carico (art 56 co. 2 dlgs 206/2005).

E’ concessa altresì facoltà al cliente di restituire il prodotto acquistato on line presso tutti i punti vendita Decathlon Italia. In questo caso, non è necessaria la creazione della pratica di reso on line e tutti i costi inerenti la restituzione rimarranno a carico del cliente (es: benzina, smontaggio del prodotto etc). Inoltre, in caso di restituzione presso un punto vendita, il cliente non potrà avvalersi del vettore convenzionato con Decathlon*.

Come previsto dall'art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, DECATHLON può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all'avvenuuta dimostrazione da parte del CLIENTE di aver rispedito i beni a DECATHLON.

DECATHLON eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal CLIENTE in fase di acquisto. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora il CLIENTE intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire a DECATHLON, accedendo alla sezione contattaci, le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all'effettuazione del rimborso, da parte di DECATHLON.

In caso di recesso per l'acquisto effettuato con carta regalo e buono fedeltà, l'importo verrà restituito al CLIENTE con un buono acquisto identificato con un codice promozionale che verrà inviato all'indirizzo di posta elettronica del CLIENTE oppure in caso di recesso esercitato presso un punto vendita, l'importo verrà restituito con buono di acquisto consegnato al CLIENTE. Il buono di acquisto avrà validità di anni 2 e potrà essere utilizzato dal CLIENTE per i successivi acquisti in un'unica soluzione.

*Resta inteso che in caso di difetto del prodotto i costi di spedizione saranno in ogni caso sostenuti da Decathlon.

ARTICOLO 8 - Garanzia legale di conformità

In caso di ricezione di prodotti difettosi o comunque non conformi agli ordini effettuati, il CLIENTE ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto. Il CLIENTE può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene e denuncia il difetto a DECATHLON entro due mesi dalla scoperta.

Al fine di esercitare il diritto di cui sopra, il cliente dovrà procedere alla creazione di una pratica informatica di Reso accedendo alla sezione "I miei ordini" dello spazio "Il mio conto on line" sul sito decathlon.it.

DECATHLON , in caso di prodotto difettoso o non conforme, provvederà, a proprie spese, ad organizzare il ritiro del prodotto, compatibilmente con la disponibilità del CLIENTE.

ARTICOLO 9 - Garanzia commerciale

Tutti i prodotti presentati sul sito www.decathlon.it beneficiano, oltre che della garanzia legale di conformità di cui al precedente articolo, di una garanzia commerciale la cui durata è citata sulle schede prodotto degli articoli.

Per fruire dell'assistenza in garanzia, il CLIENTE dovrà conservare la fattura che potrà stampare accedendo sezione "I miei ordini" dello spazio "Il mio conto On line".

ARTICOLO 10 - Modalità di consegna

DECATHLON accetterà solo ordini da consegnare nel territorio italiano e nella Repubblica di San Marino. I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso all'indirizzo indicato dal CLIENTE al momento dell'ordine entro e non oltre 30 gg. dalla data di ricezione da parte del CLIENTE dell'e-mail di conferma ordine inviata da DECATHLON.

Per ogni ordine effettuato sul sito www.decathlon.it, DECATHLON emette fattura della merce spedita. La fattura è disponibile e stampabile, successivamente all'evasione dell'ordine, nella sezione "I miei ordini" dello spazio "Il mio account Decathlon" del CLIENTE. La fattura conterrà le informazioni fornite dal CLIENTE durante la procedura di acquisto. Dopo l'emissione della fattura, non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

ARTICOLO 11 - Responsabilità

DECATHLON non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all'ordine nei tempi previsti dal contratto.

ARTICOLO 12 - Accesso al sito

Il CLIENTE ha diritto di accedere al sito per la consultazione e l'effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. L'integrità degli elementi di questo sito, che siano sonori o visivi, e la relativa tecnologia utilizzata rimangono di proprietà di DECATHLON e sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale.

ARTICOLO 13 - Cookies

Il sito web www.decathlon.it utilizza i ''cookies''. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del CLIENTE nel sito (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc..) e che permettono a DECATHLON di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti.

DECATHLON informa il Cliente della possibilità di disattivare la creazione di tali file, accedendo al proprio menu di configurazione Internet. Resta inteso che questo impedirà al Cliente di procedere all' acquisto on line.

Per maggiori informazioni clicca qui

ARTICOLO 14 - Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita è considerata non valida o dichiarata tale ai sensi della legge, della regolamentazione o in seguito a una decisione da parte di un tribunale avente giurisdizione, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

ARTICOLO 15 - Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana.

Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del CLIENTE, se ubicati nel territorio dello Stato.

In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell'interpretazione e nell'esecuzione delle presenti condizioni di vendita accedendo al seguente sito: https://webgate.ec.europa.eu/odr .

Condizioni generali di vendita aggiornate il 9 maggio 2018

Condizioni generali di

Cittadini

Imprese

Intermediari

Enti creditori

L' Agenzia

Aspetti legali

Contatti Bandi e avvisi Modulistica © Agenzia delle entrate-Riscossione. Via Giuseppe Grezar, 14 - 00142 Roma - C.F. e P.I. 13756881002